l’angolo degli astenuti

Sembra che l’aria sia cambiata. Siamo ad una svolta?
Non per me. Le notizie delle pubblicazioni di Fabio e Gomez mi fanno molto piacere ma mi danno anche tanto, tanto rammarico.
Io, che sostengo di  essere pronto a morire per l’arte, che vedo nell’ aspirazione finale la cosciente esternazione di questo uragano che ho in testa, sono ancora qui ignavo, inerte, a sguazzare nell’incertezza.
Dovrei vedere la cosa per quello che è: un segno. Certamente un allarme che il tempo a mia disposizione si sta esaurendo. Forse tutto questo è successo per farmi prendere una decisione, per farmi assumere delle responsabilità davanti a me e al mondo. E’ finito il tempo di nascondersi!
Cosa ho ricavato da anni ed anni di attesa? Una progressiva perdita di quel sincero entusiasmo che mi possedeva in tempi non lontani.
Credo di avere un Universo in testa. A volte mi sembra di vedere così limpidi svariati mondi, campi coltivati prossimi al raccolto. Tutto è cristallino, io sono la Parola e la Parola è dentro di me. Niente di più semplice: un linguaggio universale, univoco, rapido.
Ma il più delle volte, sono come muto; o inebetito.
Non riesco a concepire una frase di senso compiuto, e mi sento stolto. Dubito.             
Ritengo tuttavia davvero importante credere che l’ispirazione ci sia, anche se protetta da un filo spinato. Bisogna solo trovare il modo di affrancarla. deve uscire libera, immediata. una leggera e primitiva impressione ad acquarello.
Datemi una leva e vi solleverò il mondo.vi scongiuro.
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...